Cosa vedere in abruzzo
Abruzzo

Alla scoperta dell’Abruzzo – Tre luoghi imperdibili da visitare in un weekend

Cosa visitare in Abruzzo se si hanno due giorni a disposizione?

Noi abbiamo scelto la provincia dell’Aquila e ci siamo affidati ad un local esperto per scegliere cosa vedere in questa parte del centro Italia.

Seguendo il nostro itinerario scoprirai tre dei luoghi più belli dell’Abruzzo: Rifugio Sebastiani, Rocca Calascio ed il lago di Scanno.

Scommettiamo che anche tu te ne innamorerai e, come noi, non vedrai l’ora di tornarci per scoprire le altre bellezze di questa regione così autentica!

Non ti resta che seguire i nostri consigli ed organizzare il tuo weekend.

Cosa visitare in Abruzzo per la prima volta

Cosa visitare in Abruzzo per la prima volta? Noi abbiamo scelto di partire da un must: il capoluogo di regione.

Quindi, la nostra destinazione è stata L’Aquila, anche se – come accade spesso – abbiamo preferito fare solo un giro in città per vivere due giorni nella natura (che in Abruzzo è davvero generosa).

Infatti, il territorio dell’Aquila si trova tra il Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, la Riserva Naturale Monte Navegna e Monte Cervia e il Parco Naturale Regionale Sirente-Velino.

Per gli amanti delle esperienze sostenibili e green c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Dove dormire a L’Aquila

Una volta stabilito a grandi linee cosa visitare in Abruzzo, abbiamo scelto dove soggiornare durante il nostro weekend in provincia dell’Aquila.

La scelta è ricaduta su Lo Chalet di Ocre, proprio nel Parco Sirente Velino, ai piedi del Monte Ocre.

lo chalet di ocre

La struttura ha attirato subito la nostra attenzione perché certificata Eco Leader da Tripadvisor e considerata bike-friendly dalla Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta (FIAB).

Il proprietario, Igor, è un local DOC!

Basti pensare che ha dato vita a Live Your Mountain – Abruzzo Outdoor Experience, un progetto che unisce montagna e sport con l’obiettivo di promuovere il suo amato territorio abruzzese (terra nella quale è tornato a seguito del terremoto del 2009).

Igor ci ha dato preziosi consigli su cosa visitare in Abruzzo, compreso il trekking per giungere al nostro primo luogo da vedere: il Rifugio Sebastiani, tra i dieci posti più belli del Parco Sirente Velino in Abruzzo.

Rifugio Sebastiani in abruzzo

Se anche tu vuoi vivere un’esperienza sostenibile in AbruzzoLo Chalet di Ocre è il posto giusto per te: clicca qui per prenotare il tuo soggiorno!

Il Rifugio Sebastiani nel Parco Sirente Velino

La nostra prima giornata in Abruzzo è iniziata presto e con una colazione abbondante. Un principio che vuol dire solo una cosa: trekking in vista!

Igor ci ha consigliato un percorso suggestivo e – per fortuna – alla nostra portata per arrivare in uno dei dieci posti imperdibili nel Parco Sirente Velino: il Rifugio Sebastiani.

rifugio sebastiani abruzzo

Non ci siamo fatti scoraggiare dal cattivo tempo previsto per il pomeriggio e devo dire che abbiamo fatto bene: la vista sconfinata dell’altopiano Piani di Pezza dal Rifugio rende questo luogo una delle cose da visitare in Abruzzo, ripagando la fatica per arrivare a quota 1201 mt!

piani di pezza visti dal rifugio sebastiani

Purtroppo il Rifugio era chiuso per lavori di ristrutturazione, ed il nostro programma che prevedeva di pranzare lì è saltato.

Così, siamo tornati a valle entusiasti, con gli occhi pieni di colori, i polmoni riempiti di ossigeno e soprattutto..affamati!

Per fortuna a Rocca di Mezzo si trova il Rifugio del Lupo con una bella vista su Piani di Pezza e soprattutto ottimo cibo locale, come i fiammiferi di Rocca di Mezzo con asparagi e pancetta croccante che abbiamo mangiato noi.

Vuoi sapere tutti i dettagli sul percorso che ci ha portati fino al Rifugio Sebastiani? Qui ti raccontiamo la nostra avventura.

Rocca Calascio alle luci del tramonto

Cosa visitare in Abruzzo? Rocca Calascio al tramonto.

Noi non siamo amanti dei luoghi troppo turistici, ma non si può non vedere questo luogo dalla bellezza inenarrabile se si viene in Abruzzo.

Quindi, dopo aver visitato uno dei dieci luoghi da vedere nel Parco Sirente Velino ci siamo letteralmente fiondati verso una delle destinazioni più gettonate e delle attrazioni più note dell’Abruzzo: Rocca Calascio, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

La troverai sicuramente in tutti gli articoli che parlano di cosa visitare in Abruzzo ed anche noi non potevamo non citarla.

Abbiamo scelto di visitarla alle luci del tramonto, circondati da un’atmosfera soffusa realmente magica, quasi sospesa.

Infatti, nonostante ci fossero diverse persone – e molti fotografi – tutti erano in un rispettoso silenzio, in contemplazione della bellezza della natura e del creato.

Un tramonto che ci ha regalato un attimo di gratitudine, semplicemente per appartenere al mondo e poter vedere con i nostri occhi cose così belle.

Che tu sia un romantico oppure no, siamo sicuri che l’emozione che questo luogo è in grado di trasmettere coinvolgerà anche te.

Per questo, alla domanda “Cosa visitare in Abruzzo?”, non potremmo non rispondere che Rocca Calascio per noi è al primo posto tra i luoghi più belli!

Scanno, il lago a forma di cuore

Il secondo giorno in Abruzzo ci siamo diretti tra i comuni di Villalago e Scanno per scoprire il terzo dei nostri posti da visitare in Abruzzo: il lago di Scanno.

Le rive del lago sono attrezzate per permettere ai visitatori di rilassarsi su un lettino sotto il sole oppure – per i più dinamici – fare un giro del lago in pedalò.

Tuttavia, noi ci siamo diretti ancora una volta verso in alto, imboccando il sentiero del cuore, in direzione dell’unico punto panoramico dal quale il lago di Scanno, per un gioco della prospettiva, assume la caratteristica e conosciuta forma a cuore.

Basta intraprendere dal lago un semplice percorso che attraversa il bosco per giungere alla terrazza nascosta che ti lascerà senza parole, di fronte ad una visuale così romantica!

Quindi potrebbe essere un’ottimo sfondo per una proposta importante, sei d’accordo? 🙂


Noi ci siamo innamorati subito dell’Abruzzo e non vediamo l’ora di tornare in questo meraviglioso territorio del centro Italia per allungare la nostra lista delle cose da visitare in Abruzzo, aspettiamo i tuoi consigli nei commenti qui sotto! ♥

E se la nostra selezione di posti imperdibili ti è piaciuta condividi questo articolo sui tuoi canali social!


Scegli l’alloggio più adatto a te tra quelli disponibili nella zona!



Booking.com


Ti consigliamo queste letture per scoprire altre bellezze naturali di questa fantastica regione

Filippo e Ornella

Siamo Filippo e Ornella. Viaggiadori è il nostro blog di viaggi sostenibili con un tocco green. Al suo interno raccontiamo le nostre esperienze all'insegna del benessere e della valorizzazione di natura e territorio.

2 commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: