viaggio in moto al monte nerone
Marche,  Umbria

Itinerari in moto – Un weekend tra natura e borghi del centro Italia

Gli itinerari in moto sono un’ottima soluzione di viaggio per chi, come noi, ama i weekend on the road ed il senso di libertà del vento tra i capelli!

Per questo, ogni anno, ai primi segnali di primavera scaldiamo i motori e pianifichiamo i nostri giri in moto della stagione.

Ovviamente nella scelta dei percorsi stiamo sempre molto attenti a due aspetti: paesaggi mozzafiato e borghi da scoprire.

Se ti piace l’idea, ti suggeriamo un itinerario tra le Marche e l’Umbria, ottimo per trascorrere un weekend nel cuore del Bel Paese all’insegna del mototurismo!

Sei pronto a saltare in sella?

Il giro in moto inizia da Urbino

Il nostro weekend in moto inizia dal nord delle Marche e precisamente dall’incantevole borgo rinascimentale di Urbino, punto di partenza delle nostre esplorazioni nell’entroterra, alla volta delle sinuose colline degli Appennini!

urbino in moto

Pur essendo di casa trascorriamo sempre volentieri del tempo qui, tra le viette del centro storico percorse da Raffaello Sanzio. La guardiamo ancora stupiti ed affascinati, come se fosse la prima volta.

Quindi se non sei mai stato ad Urbino, devi assolutamente prevedere una tappa qui, per una passeggiata e..il cibo locale: la famosa Crescia!

Abbiamo realizzato un itinerario perfetto per visitare la città di Urbino in un giorno senza perdersi nulla, puoi leggerlo qui!

Circa 70 km e poco più di un’ora di viaggio separano Urbino dalla seconda tappa del nostro itinerario nell’entroterra del centro-Italia.

La seconda tappa del nostro itinerario in moto

La seconda tappa del nostro weekend in moto nel cuore dell’Italia è il piccolo borgo di Genga, un paesino minuscolo ma delizioso!

Si trova nell’entroterra della provincia di Ancona e conta meno di duemila abitanti. Se ti stai chiedendo il motivo di questa tappa, preparati, perché ne abbiamo almeno due per te!

Il Tempietto di Valadier

tempio del valadier

Forse le reminiscenze degli studi di architettura ci rendono particolarmente sensibili a questo gioiellino, ma guarda tu stesso!

Il Tempietto, insieme all’antico Santuario di Santa Maria infra Saxa, si trova all’ingresso di una grotta. Il marmo candido che lo riveste lo fa sembrare una perla, incastonata nella roccia scura e circondata dal buio.

E’ un’architettura classica ed elegante, resa unica dal luogo scelto da Giuseppe Valadier per realizzarla.

Le grotte di Frasassi

grotte di frasassi

Il secondo – non per importanza – motivo per cui abbiamo scelto Genga come seconda tappa del nostro giro in moto, sono le grotte di Frasassi.

Probabilmente tutte le persone cresciute nelle Marche hanno visitato questo luogo, da bambini, durante una gita scolastica.

Per noi è stata la prima volta e siamo rimasti davvero a bocca aperta: la natura è fenomenale!

Stalattiti a forma di “pancetta”, colonne dalle sembianze animali, la perdita di orientamento e di riferimenti in un ambiente del tutto non familiare.

Per leggere la nostra esperienza alla scoperta delle grotte di Frasassi e dintorni tra natura e architettura, clicca qui!

La visita alle grotte è stata un’esperienza talmente bella che abbiamo deciso di replicarla durante il nostro viaggio in Slovenia, altra terra dal sottosuolo ricchissimo!

Di nuovo in sella, ti portiamo verso la terza tappa del weekend in moto, superando il confine marchigiano.

Un percorso fino al cuore dell’Italia

Quasi due ore per percorrere circa 130 km e siamo in Umbria, per visitare un altro luogo immerso nella natura, nel cuore dell’Italia.

Le cascate delle Marmore, nel parco fluviale della Nera, sono tra le più alte d’Europa: poteva mancare questa tappa?!

cascata delle marmore

Nel momento di massima portata della cascata abbiamo – non sapientemente – deciso di affacciarci al “balcone degli innamorati”, un punto panoramico molto, molto, molto.. vicino alla cascata!

Eravamo zuppi, ma rinfrescati e divertiti! 🙂

Per sapere cosa ne pensiamo delle parco delle cascate delle Marmore e se le consigliamo, leggi il nostro articolo!

Altri itinerari in moto per concludere il weekend

Dalle Cascate delle Marmore torniamo verso casa: i weekend in moto durano sempre troppo poco!

Per concludere il nostro percorso possiamo optare per più itinerari toccando altri meravigliosi borghi del centro Italia, come Assisi, Perugia o Gubbio.

Se avrai a disposizione altro tempo, invece, ti consigliamo di concludere il giro in moto con una giornata sul lago Trasimeno, un’altra immancabile tappa degli itinerari in moto nel centro Italia!


Se la nostra proposta per un weekend in moto tra natura e borghi ti è piaciuta condividi questo articolo sui social con i tuoi amici centauri per organizzare il prossimo giro!

Infine, se sei anche tu un appassionato delle due ruote, consigliaci nei commenti qui sotto i tuoi percorsi motociclistici del cuore ♥


Cerchi consigli e idee per le tue esperienze di viaggio sostenibili e con un tocco green?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Filippo e Ornella

Siamo Filippo e Ornella. Viaggiadori è il nostro blog di viaggi sostenibili con un tocco green. Al suo interno raccontiamo le nostre esperienze all'insegna del benessere e della valorizzazione di natura e territorio.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: