marmitte dei giganti a fossombrone
Esplorazione

Marmitte dei Giganti a Fossombrone – Un’esperienza in kayak nelle Marche

Le Marmitte dei Giganti a Fossombrone sono annoverate spesso tra le cose da vedere nelle Marche.

Il motivo è semplice: si tratta di una particolare opera della natura creatasi in un luogo altrettanto caratteristico.

Se come noi sei un amante del connubio natura & sport, non puoi perderti l’escursione in kayak per scoprire le Marmitte dei Giganti a Fossombrone!

Sei pronto a vivere un’esperienza sostenibile e green nelle Marche e a pagaiare?

giro in canoa alle marmitte dei giganti

Cosa sono le Marmitte dei Giganti di Fossombrone

Viste dall’alto, sembrano delle enormi pentole e proprio da questa somiglianza deriva il loro nome.

In realtà, si tratta di depressioni nella roccia, derivanti dall’erosione vorticosa dalle acque di scioglimento dei ghiacciai.

In Italia le Marmitte dei Giganti si possono ammirare in Trentino, in Toscana ed anche nelle nostre Marche, proprio nell’entroterra di Pesaro e Urbino.

Qui, precisamente a San Lazzaro di Fossombrone, il fiume Metauro incontra una roccia particolarmente resistente all’erosione dando origine ad una gola lunga 500 mt e larga massimo 13,5 mt, con scarpate che raggiungono i 30 mt di altezza.

Anche durante il nostro weekend sul Lago di Garda abbiamo attraversato una gola che ci ha lasciati senza parole! Vuoi sapere quale mezzo avevamo scelto per l’occasione?

Clicca qui per scoprire la nostra emozionante esperienza.

La gola di San Lazzaro a Fossombrone

La gola di San Lazzaro è uno dei canyon più conosciuti delle Marche.

E’ attraversata dal Ponte dei Saltelli o di Diocleziano, ottimo punto di osservazione dal quale si può ammirare il paesaggio del canyon e le caratteristiche Marmitte dei Giganti scavate nella roccia.

marmitte dei giganti fossombrone

In particolare, quelle sulla sponda sinistra del fiume, che raggiungono ben 3 mt di diametro.

Ma si può anche scendere a piedi lungo un sentiero nei pressi del ponte e raggiungere le rive del fiume Metauro per godersi una passeggiata costeggiando le sue sponde e le Marmitte dei Giganti di Fossombrone.

Escursione in kayak alle Marmitte dei Giganti a Fossombrone

Abbiamo voluto scoprire le Marmitte dei Giganti a Fossombrone in un modo un po’ particolare: facendo un’escursione in kayak.

canoe sul fiume metauro

Come sempre, Filippo “lo sportivo” non aveva la benché minima paura, mentre io nutrivo qualche perplessità superata solo grazie al giubbotto salvagente e al caschetto che ci avrebbero fornito per l’escursione.

attrezzatura per andare in canoa

Quindi, indossati costume e scarpette da scoglio eravamo pronti ed eccitati all’idea di vivere una nuova esperienza sostenibile e green insieme!

Per la nostra avventura ci siamo affidati a Happy River.

L’escursione costa 25 €, dura circa un paio di ore e si può prenotare comodamente, chiamando Marco o Natalìa (nel loro sito puoi trovare tutte le informazioni dettagliate).

Natalìa, che in passato ha praticato questo sport a livello agonistico raggiungendo importanti traguardi, ci ha insegnato le regole base per pagaiare in serenità: la corretta impugnatura, il movimento della mano sinistra che ruota la pagaia entrando in acqua, il coordinamento con il/la compagno/a.

Poi, dopo la breve formazione, ci ha accompagnati in questa bella esperienza alle Marmitte dei Giganti di Fossombrone con sicurezza e discrezione.

giro in canoa a fossombrone

Insieme a noi c’era un simpaticissimo gruppo di romagnoli, capitanato da una mascotte d’eccezione: l’impavido Cody!

Cane in canoa alle marmitte dei giganti

Tutti insieme abbiamo risalito la gola attraversando anche il suo punto più stretto, dove per proseguire abbiamo dovuto accompagnare la canoa appoggiandoci con le mani alla roccia.

Escursione in canoa sul fiume

Delle Marmitte dei Giganti a Fossombrone ricorderemo l’aria fresca, il rumore della superficie dell’acqua tagliata dalla pagaia, il cinguettio degli uccelli ed i colori che ci circondavano.

Una piacevolissima sensazione di relax, benessere e riconciliazione!

relax in canoa

Un tuffo alle cascatelle del fiume Metauro

Dopo aver attraversato il breve tratto di gola in kayak e aver visto le Marmitte dei Giganti di Fossombrone da vicino, siamo giunti in un punto dove il Metauro si “accomoda”.

canoe sul fiume metauro nelle marche

Pensavamo di aver terminato la nostra avventura e invece, qui, è iniziata la parte più divertente dell’escursione: i tuffi nelle cascatelle e nelle marmitte minori!

marmitte dei giganti nelle marche

Nonostante il mio iniziale timore, spinta dall’entusiasmo del gruppo ce l’ho fatta anche io a tuffarmi 🙂

E’ stato davvero divertente arrampicarsi sulle rocce, tuffarsi insieme in acqua e giocare spensierati in questo suggestivo luogo, angolo di pace a Fossombrone, nell’entroterra di Pesaro e Urbino.


Un altro bel ricordo di un’esperienza sostenibile e green nelle nostre Marche da mettere nel cassetto!

marmitte dei giganti

Noi abbiamo scoperto di essere dei bravissimi canottieri, e tu? Raccontacelo nei commenti 🙂

Se la nostra avventura ti è piaciuta, condividi il nostro articolo e organizza la tua escursione in canoa in famiglia o con gli amici! ♥


Cerchi consigli e idee per le tue esperienze di viaggio sostenibili e con un tocco green?

Iscriviti alla nostra Newsletter!

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: